Ritenuta Ridotta Agenti

Gli agenti di commercio, i rappresentanti, i mediatori ecc. (che non operano in regime di vantaggio o forfettario), quando emettono fattura applicano una ritenuta d’acconto pari al 23% calcolato sul 50% della provvigione percepita (art. 25-bis DPR 600/1973). Tale ritenuta è operata dalla casa mandante/committente e versata da quest’ultima entro il 16 del mese successivo[…]