nuovo calendario fiscale 2020

Il nuovo calendario fiscale 2020

Gentile Cliente,

con la stesura del presente documento intendiamo informarLa in merito alle nuove modifiche che sono state apportate al calendario fiscale in seguito all’emanazione del DL “Cura Italia” del 17 marzo 2020, rubricato “misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Il DL “Cura Italia”

Il Governo ha attuato un nuovo decreto legge, il “Cura Italia”, contenente misure economiche destinate a famiglie, imprese e lavoratori per fronteggiare l’emergenza che sta interessando il territorio nazionale a causa del Covid-19.

A causa delle misure restrittive adottate sul nostro territorio, anche con il DPCM 11 marzo 2020 con cui è stata prevista la sospensione delle attività commerciali al dettaglio, ad eccezione delle attività di vendita di beni di prima necessità, fino al 25 marzo, il DL contiene misure di sostegno per i contribuenti consistenti nella sospensione dei termini per gli adempimenti e di taluni versamenti. Vediamo nel dettaglio.

Nuovo calendario fiscale
Adempimento Scadenze 2020 (ante modifica) Scadenze 2020 (post modifica)
Versamenti nei confronti della PA: IVA, ISI, Ritenute alla fonte, Tassa vidimazione libri sociali, contributi INPS e Gestione separata INPS, premi INAIL. 16 marzo 20 marzo
Sospensione degli adempimenti tributari diversi dai versamenti e diversi dall’effettuazione delle ritenute alla fonte e delle trattenute relative all’addizionale regionale e comunale. TUTTI I CONTRIBUENTI tra l’8 marzo e il 31 maggio 30 giugno
Rata rottamazione ter. TUTTI I CONTRIBUENTI 28 febbraio 1° giugno (il 31 maggio è domenica)
Rata saldo e stralcio. TUTTI I CONTRIBUENTI 31 marzo
Ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilato, alle trattenute dell’addizionale regionale e comunale, IVA, contributi INPS e premi INAIL. Esclusivamente: esercenti attività d’impresa, arte o professione con ricavi o compensi non superiori a 2 milioni di euro nel periodo di imposta precedente Dall’8 marzo al 31 marzo un’unica soluzione entro il 1° giugno (il 31 maggio  è domenica) rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili a decorrere dal mese di maggio  
Sospensione versamenti IVA a prescindere dal volume dei ricavi o compensi percepiti. Esclusivamente: esercenti attività d’impresa, arte o professione che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nelle Province di Bergamo, Cremona, Lodi e Piacenza. Dall’8 marzo al 31 marzo
Non assoggettamento alle ritenute d’acconto da parte del sostituto d’imposta, in relazione ai ricavi e ai compensi percepiti nel periodo compreso Esclusivamente soggetti: con ricavi o compensi non superiori a euro 400.000 nel periodo di imposta precedente che nel mese precedente non hanno sostenuto spese per prestazioni di lavoro dipendente o assimilato. tra il 17 e il 31 marzo  
Ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilato, alle trattenute dell’addizionale regionale e comunale, contributi INPS e premi INAIL Esclusivamente per i soggetti indicati in calce*: Dal 21 febbraio al 30 aprile
Iva Esclusivamente: imprese turistico recettiveagenzie di viaggio e turismo tour operator* dal 1 al 31 marzo
Ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilato, alle trattenute dell’addizionale regionale e comunale, contributi INPS e premi INAIL Esclusivamente: associazioni e società sportive, professionistiche e dilettantistiche, nonché soggetti che gestiscono stadi, impianti sportivi, palestre, club e strutture per danza, fitness e culturismo, centri sportivi, piscine e centri natatori. Dal 21 febbraio al 31 maggio 2020 un’unica soluzione entro il 30 giugno rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili a decorrere dal mese di giugno
Sospensione dei termini dei versamenti derivanti da: cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione; avvisi di accertamento esecutivi emessi dall’Agenzia delle Entrate (art. 29 del DL n. 78/2010 ai fini delle imposte sui redditi, IVA e IRAP);avvisi di addebito emessi dagli enti previdenziali.  TUTTI I CONTRIBUENTI dall’8 marzo al 31 maggio 2020 un’unica soluzione entro il 30 giugno  
Sospensione dall’8 marzo al 31 maggio 2020:
dei termini relativi alle attività di liquidazione, di controllo, di accertamento, di riscossione e di contenzioso, da parte degli uffici degli enti impositori; dei termini entro i quali l’Agenzia delle Entrate è tenuta a fornire risposta, anche a seguito della presentazione di istanze di interpello; dei termini per la regolarizzazione delle predette istanze. Per lo stesso periodo sono, altresì, sospesi i termini: in materia di ammissione all’adempimento collaborativo, in materia di procedura di cooperazione e collaborazione rafforzata, in materia di accordi preventivi per imprese con attività internazionale in materia di interpello per attività di ricerca e sviluppo.
Adempimenti sospesi SOLO CONTRIBUENTI PRIME ZONE ROSSE
Adempimento Scadenze 2020 (ante sospensione) Scadenze 2020 (post sospensione)
Rata rottamazione ter 28 febbraio un’unica soluzione entro il 1° giugno (il 31 maggio  è domenica) rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili a decorrere dal mese di maggio
IVA riferita al mese di febbraio 2020, dell’ISI e dell’IVA sugli apparecchi da intrattenimento 16 marzo
Rata saldo e stralcio 31 marzo
Elenchi Intra mensili delle cessioni di beni – servizi resi, registrati o soggetti a registrazione, relativi a gennaio – febbraio rispettivamente il 25 febbraio e il 25 marzo     entro il 30 aprile
L’invio telematico dei dati delle LIPE IVA relative ai mesi di ottobre, novembre, dicembre 2019 e al quarto trimestre 2019 2 marzo
L’invio telematico CU 2020 9 marzo
Sospensione versamenti in scadenza nel periodo compreso dal 23 febbraio al 30 aprile
cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione; avvisi di addebito emessi dagli enti previdenziali ed assicurativi; atti di accertamento esecutivi emessi dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli; atti di accertamento esecutivi emessi dagli enti locali sia per le entrate tributarie che per quelle patrimoniali; La scadenza di tali versamenti è prorogata al 1° giugno 2020.

Per completezza informativa, si ricorda che già con il Dl n.9/2020 il calendario fiscale in tutto il territorio nazionale aveva subito già qualche modifica, riportata nella tabella seguente.

Nuovo calendario fiscale
Adempimento Scadenze 2020 (ante modifica) Scadenze 2020 (post modifica)
Comunicazioni enti esterni (banche, assicurazioni, enti previdenziali, amministratori di condominio, università, asili nido, veterinari, ecc.) 28 febbraio 31 marzo
Trasmissione telematica Certificazione Unica all’Agenzia 9 marzo 31 marzo
Messa a disposizione della dichiarazione precompilata 15 aprile 5 maggio
Termine di presentazione del modello 730 precompilato 23 luglio 30 settembre

L’articolo 8, comma 1, del decreto-legge 2 marzo 2020, n. 9, ha disposto, tra l’altro, la sospensione fino al 30 aprile 2020 dei termini relativi ai versamenti delle ritenute alla fonte e dei contributi previdenziali e assistenziali, nonché dei premi per l’assicurazione obbligatoria, per le imprese turistico-ricettive, le agenzie di viaggio e turismo e i tour operator, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato.

Codici ATECO riferibili alle attività economiche individuate dall’articolo 8
49.10.00 – trasporto ferroviario di passeggeri (interurbano) 85.32.01 – scuole di vela e navigazione che rilasciano brevetti o patenti commerciali
49.31.00 – trasporto terrestre di passeggeri in aree urbane e suburbane 85.32.02 – scuole di volo che rilasciano brevetti o patenti commerciali
49.32.10 – trasporto con taxi 85.32.03 – scuole di guida professionale per autisti, ad esempio di autocarri, di autobus e di pullman
49.32.20 – trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con conducente 85.32.09 – altra istruzione secondaria di secondo grado di formazione tecnica …
49.39.01 – gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie se non facenti parte dei sistemi di transito urbano … 85.41.00 – istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS)
49.39.09 – altre attività di trasporti terrestri di passeggeri n.c.a. 85.42.00 – istruzione universitaria e post-universitaria-accademie e conservatori
50.10.00 – trasporto marittimo e costiero di passeggeri 85.51.00 – corsi sportivi e ricreativi
50.30.00 – trasporto di passeggeri per vie d’acqua interne (inclusi i trasporti lagunari) 85.52.01 – corsi di danza
51.10.10 – trasporto aereo di linea di passeggeri 85.52.09 – altra formazione culturale
51.10.20 – trasporto aereo non di linea di passeggeri-voli charter 85.53.00 – autoscuole, scuole di pilotaggio e nautiche
52.21.30 – gestione di stazioni per autobus 85.59.10 – università popolare
55.10.00 – alberghi 85.59.20 – corsi di formazione e corsi di aggiornamento professionale
55.20.10 – villaggi turistici 85.59.30 – scuole e corsi di lingua
55.20.20 – ostelli della gioventù 85.59.90 – altri servizi di istruzione n.c.a.
55.20.30 – rifugi di montagna 85.60.01 – consulenza scolastica e servizi di orientamento scolastico
55.20.40 – colonie marine e montane 85.60.09 – altre attività di supporto all’istruzione
55.20.51 – affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence 88.10.00 – assistenza sociale non residenziale per anziani e disabili
55.20.52 – attività di alloggio connesse alle aziende agricole 88.91.00 – servizi di asili nido e assistenza diurna per minori disabili
55.30.00 – aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte 90.01.01 – attività nel campo della recitazione
55.90.10 – gestione di vagoni letto 90.01.09 – altre rappresentazioni artistiche
55.90.20 – alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero 90.02.01 – noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli
56.10.11 – ristorazione con somministrazione 90.02.02 – attività nel campo della regia
56.10.12 – attività di ristorazione connesse alle aziende agricole 90.02.09 – altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche
56.10.30 – gelaterie e pasticcerie 90.04.00 – gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche
56.10.41 – gelaterie e pasticcerie ambulanti 91.01.00 – attività di biblioteche e archivi
56.10.42 – ristorazione ambulante 91.02.00 – attività di musei
56.10.50 – ristorazione su treni e navi 91.03.00 – gestione di luoghi e monumenti storici e attrazioni simili
56.21.00 – catering per eventi, banqueting 91.04.00 – attività degli orti botanici, dei giardini zoologici e delle riserve naturali
56.29.10 – mense 92.00.01 – ricevitorie del lotto, superenalotto, totocalcio eccetera
56.29.20 – catering continuativo su base contrattuale 92.00.02 – gestione di apparecchi che consentono vincite in denaro funzionanti a moneta …
56.30.00 – bar e altri esercizi simili senza cucina 92.00.09 – altre attività connesse con le lotterie e le scommesse
59.14.00 – attività di proiezione cinematografica 93.11.10 – gestione di stadi
77.11.00 – noleggio di autovetture e autoveicoli leggeri 93.11.20 – gestione di piscine
77.21.01 – noleggio di biciclette 93.11.30 – gestione di impianti sportivi polivalenti
77.21.02 – noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto (inclusi i pedalò) 93.11.90 – gestione di altri impianti sportivi n.c.a.
77.21.09 – noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative 93.12.00 – attività di club sportivi
77.34.00 – noleggio di mezzi di trasporto marittimo e fluviale 93.13.00 – gestione di palestre
77.39.10 – noleggio di altri mezzi di trasporto terrestri 93.19.10 – enti e organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi
56.21.00 – catering per eventi, banqueting 93.19.91 – ricarica di bombole per attività subacquee
77.39.94 – noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza … 93.19.92 – attività delle guide alpine
79.11.00 – attività delle agenzie di viaggio 93.19.99 – altre attività sportive n.c.a.
79.12.00 – attività dei tour operator 93.21.00 – parchi di divertimento e parchi tematici
79.90.11 – servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d’intrattenimento 93.29.10 – discoteche, sale da ballo night-club e simili
79.90.19 – altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio 93.29.20 – gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali
79.90.20 – attività delle guide e degli accompagnatori turistici 93.29.30 – sale giochi e biliardi
82.30.00 – organizzazione di convegni e fiere 93.29.90 – altre attività di intrattenimento e di divertimento n.c.a.
82.99.99 – altri servizi di supporto alle imprese n.c.a. 94.99.20 – attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby
85.10.00 – istruzione di grado preparatorio: scuole dell’infanzia, scuole speciali … 96.04.10 – servizi di centri per il benessere fisico (esclusi gli stabilimenti termali)
85.20.00 – istruzione primaria: scuole elementari 96.04.20 – stabilimenti termali
85.31.10 – istruzione secondaria di primo grado: scuole medie 96.09.05 – organizzazione di feste e cerimonie
85.31.20 – istruzione secondaria di secondo grado di formazione generale: licei  
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA